Voglio una macchina che duri 20 anni che sia sicura ed efficiente
Voglio una macchina che duri 20 anni possibilmente anche 30
e se mi dici che devo cambiare ogni tre anni una macchina nuova
perché altrimenti chiudono le fabbriche altrimenti il ciclo non si rinnova
io ti rispondo che mi spiace tanto che di sicuro non sono un santo
che un’altra volta starò più attento ma che stasera per intanto canto
che voglio una macchina che duri 20 anni che vada come il vento
una macchina che duri 20  anni e se possibile anche 30

e tu mi dici che non sai che dire che questa crisi dovrà finire
e che c’è il rischio di un grande vuoto e per intanto mi chiedi il voto
e volentieri ti vorrei votare se mi venissi a specificare
che nel programma elettorale c’è dentro un punto fondamentale
ed è una macchina che duri 20 anni senza fermarsi naturalmente
una macchina che duri 20 anni possibilmente anche 30

Disoccupati al dieci per cento cassintegrati licenziamenti
E questi diavoli di cinesi moltiplicati in quaranta mesi
Sarà la fine del consumismo o la ricerca della radice
Sarà la crisi del comunismo o la decrescita felice
Sarà che c’erano i rami secchi che quindi andavano disboscati
Sarà che c’erano troppi vecchi che ai tempi d’oro erano già schioppati
sarà che quando c’è la ricchezza si parla meglio dell’uguaglianza
e invece a vivere senza denaro ci vuole stile e ci vuol costanza
e che nessuno ti viene a dire  le cose come stanno marciando
è che la crisi durerà vent’anni e che sta appena incominciando
e che voglio una macchina che duri 20  anni  ed abbastanza capiente
una macchina che duri 20  anni per farci entrare la gente
voglio una macchina che dura 20 anni anche fosse di un colore soltanto
Una macchina che duri 20 anni anche fosse mostarda spento
ed è una macchina che duri 20i anni anche 30 chi lo sa
che non la cambio perché devo cambiarla ma la cambio perché mi va.

Qui il video con l’intera puntata di Caternoster (Rai Tre)

The following two tabs change content below.
Questo articolo è stato curato dalla nostra redazione nazionale. Se siete un blogger, un circolo o fate parte di una associazione e volete contribuire con dei vostri articoli scrivere a : mdfredazione@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *