Un’idea originale per il capodanno? Il centrotavola ricicloso e porta fortuna fatto di tanti regalini per omaggiare i commensali una volta terminato il cenone!

Puntata del 28 dicembre 2013 della Rubrica “Chi fa da sé” con Lucia Cuffaro (presidente MDF Roma), Tiberio Timperi e Francesca Fialdini, all’interno di Unomattina in Famiglia su Rai Uno (tutte le domeniche alle 9.35) con laboratori pratici di AUTOPRODUZIONE e SAPER FARE, ispirati al progetto Università del Saper Fare del movimento per la DECRESCITA FELICE.

Per visualizzare il video clicca questo link http://youtu.be/uxxf-ZQdohY

LANTERNE e NUVOLA DI CD

colla vinilica
pennello
barattoli di vetro
foglie, rametti, fiori, lenticchie

carta velina
fil di ferro o di lana
cd o dvd

candeline con alluminio

 

Iniziamo dalla creazione delle lanterne. Utilizziamo come base dei barattoli di vetro. Li spennelliamo con una mistura per 1/3 di acqua e 2/3 di colla vinilica.

Prendiamo degli elementi naturali a piacere, facendoci aiutare dai bambini,  che si divertiranno un mondo a coglierli in terrazzo o in giardino, li incolliamo al barattolo spennellando sia sopra che sotto le foglie, i rametti, i fiori, disposti nel modo che più ci piace. Facciamo anche delle figure geometriche con delle lenticchie, dato che sono un tipico portafortuna per il nuovo anno!

Dopo di che prendiamo della carta velina bianca, la troviamo in quasi tutte le scatole delle scarpe o delle camice, ne tagliamo una striscia in modo da avvolgere completamente il barattolo e la facciamo aderire perfettamente sempre passando sopra e sotto la colla.

Possiamo anche eliminare gli elementi naturali e fare un patchwork con varie carte veline di diversi colori, seguendo la fantasia del momento!!!!

Diamo un’ultima passata della mistura di colla che una volta farà da strato protettivo trasparente. Facciamo asciugare per alcune ore fuori all’aria o su un termosifone poggiando il barattolo su un supporto in modo che la carta velina non macchi irrimediabilmente il nostro calorifero.

Poi, con del fil di ferro o di lana colorata, creiamo un manico per poter appendere la lanterna. Manca solo la candela, ne mettiamo una piccola di quelle con il contorno in alluminio all’interno. Una volta accesa per magia appariranno a contrasto tutti i fiori, foglie e rametti creando un effetto suggestivo.

 

Con lo stesso metodo delle lanterne creiamo la base del nostro centrotavola, prendiamo dei vecchi cd o dvd e li decoriamo nello stesso modo, con fiori e foglie, lenticchie e carta velina magari rossa, che è il colore portafortuna del capodanno.

 

BARATTOLI CON PREPARATO BISCOTTI

Barattolo a chiusura ermetica

120 g farina

110 g di zucchero di canna

120 g  di cioccolato fondente grattugiato

1/4 cucchiaino di lievito in polvere

Scorza di 1 limone grattugiata

Vaniglia grattugiata

Etichetta con scritto (2 uova, 1 tuorlo, 40 g burro)

 

Possiamo poi preparare come possibile regalino da disporre sul centrotavola dei barattoli contenenti tutto il necessario per fare i biscotti fatti in casa (ad esclusione dei prodotti freschi). Io ho scelto gli ingredienti per fare quelli a cioccolato. Il risultato finale sarà molto colorato e gradevole dato che disporremo gli ingredienti per strati che saranno visibili grazie alla trasparenza del vetro. Su un etichetta scriveremo poi quali prodotti freschi aggiungere, ovvero 2 uova e 1 tuorlo e 40 g di burro.

 

GLOBO DELLA NEVE

Colla a presa rapida

Pupazzetto

Porporina

Acqua

Barattolo con chiusura ermetica

Vischio

Ora creiamo i globi della neve che regaleremo ai bambini. Prendiamo un barattolino con chiusura emetica. Con della colla a presa rapida incolliamo un oggettino, un pupazzetto che abbiamo in casa, magari delle merendine o un regalino delle bomboniere.

Mettiamo all’interno del barattolo un dito di porporina luccicante (si compra in cartoleria) aggiungiamo dell’acqua e mettiamo delle colla sul bordo tappo. Chiudiamo e pressiamo in modo che la colla posta sul bordo sigilli il tutto. Dopo circa mezz’ora possiamo già scuotere la porporina che scenderà lentamente come la neve. Sulla base del barattolino come prima attorcigliamo del vischio portafortuna.

 

 

ALLESTIMENTO FINALE CENTROTAVOLA

Nuvola di cd

Globi della neve

Lanterne

Pigne

Chicchi di melograno

 

Una volta che sarà tutto pronto e asciutto disponiamo per prima cosa i cd decorati sul tavolo uno vicino all’altro per formare una base a forma di nuvola.

Vi sistemiamo sopra in modo armonico e alternato tutte le lanterne, i barattoli e i globi (l’ideale è che siano di diverse misure per creare un effetto più variegato). Aggiungiamo per terminare in modo sparso e quasi casuale anche delle piccole pigne, che per tradizione sono simbolo di longevità e dei chicchi di melagrano rosso rubino che evocano fertilità e allegria.

Possiamo volendo fare 2 centrotavola diversi se abbiamo un tavolo dedicato solo ai bimbi, disponendo su uno tutti i globi (magari con 1 o 2 lanterne ad illuminare) e sull’altro le lanterne e i barattoli.

A fine pasto potremo quindi donare ad ogni commensale una nostra composizione riciclosa, autoprodotta e portafortuna!   

 

 

 

 

The following two tabs change content below.
Questo articolo è stato curato dalla nostra redazione nazionale. Se siete un blogger, un circolo o fate parte di una associazione e volete contribuire con dei vostri articoli scrivere a : mdfredazione@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *