Aziende dell’economia per il bene comune. Continuano le lezioni della scuola dell’agrivillaggio e della decrescita felice

Published on :

Si rinnova anche questa settimana il nostro appuntamento con i corsi GRATUITI della scuola dell’agrivillaggio e della Decrescita Felice. Questa settimana l’appuntamento è sempre per MARTEDI’ 12 NOVEMBRE 2013. L’incontro molto interessante sarà su “Aziende dell’Economia per il bene comune” e sarà tenuto da Gunter Reifer di Terra Institute e Giordano Mancini. Per tutte le info su come […]

Mdf Verona: bioeconomia e decrescita felice

Published on :

Nella sua Prolusione al Consiglio Permanente della CEI il Cardinale Bagnasco introduce il termine “Bioeconomia”, chiaramente in termini antropologici, affermando il primato dell’uomo sul Mercato e della Vita sulla dittatura del PIL e del profitto. Ma il primo a parlare di bioeconomia è stato l’economista rumeno naturalizzato americano Nicholas Georgescu Roegen nel suo libro La […]

Debito e soluzioni

Published on :

La fine della seconda guerra mondiale determinò l’inizio di un nuovo ordine mondiale – il petrol-dollaro – che può essere sintetizzato in questo modo: l’espansione dell’economia del debito, la rifeudalizzazione e la privatizzazione del mondo attraverso la trasformazione del sistema monetario e bancario ed il predominio delle SpA sugli Stati. L’effetto politico più vistoso è […]

Venezia 2012: si chiude la cinque giorni dedicata alla decrescita

Published on :

È tempo di rompere con il neo-liberismo, la globalizzazione e le imposture di un capitalismo nella sua fase terminale. Il tutto, iniziando a ragionare “passando dall’io al noi”. La pensano così i partecipanti alla terza conferenza internazionale sulla decrescita: cinque giorni di eventi, workshop e manifestazioni. Che, vista l’affluenza, hanno dato un forte messaggio sulla […]

Perché la decrescita felice è la soluzione

Published on :

Sono davvero felice che nell’interessantissimo dibattito sulla decrescita sia entrato un “pezzo da novanta” come il Prof. Zamagni. Significa che ormai la decrescita è una prospettiva che non si può più ignorare e con cui ci si deve confrontare. E’ un bel passo avanti nella “decolonizzazioone dell’immaginario”! Mi dispiace però che il confronto inizi con […]

Quando l’ossessione per la crescita economica non fa che aumentare le diseguaglianze

Published on :

Crescita economica e insostenibilità sociale – più propriamente declinata nell’aumento delle diseguaglianze economiche (che sono aumentate esponenzialmente nella maggioranza dei paesi occidentali da trent’anni a questa parte) – rappresentano una delle contrapposizioni più aspre sulle quali misurare l’avanzata del “progresso”. Il nuovo network Onu sullo sviluppo sostenibile, ormai in dirittura d’arrivo, potrebbe essere un luogo […]

La “finanza per indignati” spiegata con parole semplici

Published on :

Lavoratori, disoccupati, pensionati, artigiani; dilaga l’indignazione contro i meccanismi della finanza-casinò che colpisce tutti, ma che restano spesso misteriosi. Le tasse aumentano, i servizi non migliorano e la crisi permanente deprime i consumi e taglia i posti di lavoro.  Una realtà che produce una serie di quesiti senza risposta: come vengono spesi i nostri soldi? […]