Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Elogio della bicicletta in occasione della seconda Giornata Nazionale della Bicicletta domenica 8 maggio.

Sì, pedalare, perché la bicicletta…
Non è solo uno strumento o un mezzo di trasporto, ma mescola sport, relax e piacere.
È una filosofia e un linguaggio, è simbolo e utopia.
È popolare e intellettuale.
È democratica e snob.
È universale e gentile.
Restituisce il piacere di un movimento che è naturale, proprio come respirare.
Fa stare bene.
È a dimensione d’uomo.
Riporta al centro di se stessi e del luogo dove si vive.
Ci fa sentire parte di qualcosa.
È memoria di quando si era piccoli e fa ritornare un poco bambini.
È l’elogio della lentezza, ma capace di regalare il piacere della velocità.
È il vento in faccia e il sudore sulla pelle.
Fa sentire di nuovo il profumo delle stagioni.
È alternativa, ecocompatibile e si parcheggia facilmente.
Ha bisogno solo di muscoli e di un po’ di forza di volontà.
Ama la leggerezza ed è silenziosa.
È semplicità, equilibrio e bellezza.
È uno strumento perfetto e tu sei il musicista.
Non ha diaframmi fra dentro e fuori.
Si muove a contatto con la terra, dentro la natura e fra la gente.
Apre al mondo, e tu lo attraversi e lui ti attraversa.
Modifica lo sguardo, stimola l’attenzione e le dà il tempo di fissarsi nel ricordo.
Allarga gli orizzonti e arriva sempre ovunque.
È una vera compagna di viaggio, capace di trasformarlo sempre in un’avventura.
È libertà e amore per la strada.
E anche se dà dipendenza come la droga, fa bene al corpo, alla mente e al cuore…

Due consigli di lettura: “Lo zen e l’arte di andare in bicicletta”, di Claude Marthaler, Ediciclo Editore per il ciclonauta e “Il bello della bicicletta” di Marc Augè, Bollati Boringhieri Editore per sognare un mondo a misura di bicicletta.
 

Fonte: www.ilreporter.com

The following two tabs change content below.
Questo articolo è stato curato dalla nostra redazione nazionale. Se siete un blogger, un circolo o fate parte di una associazione e volete contribuire con dei vostri articoli scrivere a: info@decrescitafelice.it

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *