2 thoughts on “(Italiano) La Decrescita Felice sui referendum costituzionale/Italicum e referendum sociali”

  1. A questa seria riflessione mi permetto di aggiungere un piccolo tassello: questa riforma costituzionale è stata chiaramente pensata per l’adesione al famigerato TTIP. I documenti della UE paventano 300.000 posti di lavoro in fumo solo in Italia, se a ciò si aggiunge la necessità di fare e disfare il sistema sociale ed economico a beneficio degli investimenti delle corporation, è chiara la necessità di un governo che agisca in perpetuo stato di emergenza e quindi con poteri speciali a tempo indeterminato.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *