Sos litorali, il cemento ‘mangia’ la costa al ritmo di 8 km l’anno

Published on :

In Italia ci sono oltre 7mila km di coste con bellezze storiche, ambientali, geomorfologiche. Ma oggi il 51% dei litorali italiani è stato trasformato da case e palazzi e la cifra, senza un cambio delle politiche, è destinata a crescere: negli ultimi decenni al ritmo di 8 km all’anno, più della metà dei paesaggi costieri […]

ISPRA, preoccupante il rapporto annuale sull’ambiente

Published on :

Quando si parla di ambiente, non si può che fare riferimento all’ISPRA, ovvero all’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale che qualche giorno fa svelato l’annuario relativo ai dati ambientali del territorio italiano. Un’analisi tanto interessante quanto preoccupante, anche e soprattutto dopo ciò che è successo in Veneto, ma anche in tante altre zone […]

Fracking negli Usa, rischio esaurimento delle falde di acqua

Published on :

La corsa al gas e al petrolio negli Stati Uniti sta portando al rapido esaurimento delle forniture di acqua nella maggior parte delle zone aride del Paese. Dei quasi 40.000 pozzi di petrolio e di gas trivellati dal 2011, infatti, i tre quarti sono situati in zone dove l’acqua è molto scarsa, e il 55% […]

“Verso Mondeggi-Bene Comune- Fattoria senza patroni” MDF firma e condivide la battaglia

Published on :

Il Movimento per la Decrescita Felice ha deciso di aderire ufficialmente alla battaglia “Mondeggi- Bene Comune”. Diamo di seguito il comunicato ufficiale che si è costituito in difesa di Mondeggi e alla fine dello stesso è possibile leggere – ai rispettivi link – il parere giuridico dell’ex presidente della corte costituzionale Paolo Maddalena e la diffida […]

Solo con la decrescita si può salvare il paesaggio

Published on :

Nel 1958, quando già sapeva di essere gravemente ammalato, Giuseppe Tomasi di Lampedusa scrisse un racconto, La Sirena, che fu pubblicato nel 1961. (…) Ecco un passaggio del suo racconto: Sei stato mai ad Augusta, tu …? E in quel golfettino interno, più in su di punta Izzo, dietro la collina che sovrasta le saline […]

Toscana: procedono a ritmo serrato i lavori di riforma urbanistica

Published on :

La Riforma della Legge 1/2005, riunificata con il maxi emendamento per l’edilizia portato in commissione Ambiente lo scorso 13 febbraio, il Piano paesaggistico regionale che costituirà integrazione al Pit (Piano di indirizzo territoriale) e la messa a sistema di azioni per la rigenerazione urbana, costituiscono il processo riformatore messo in campo dall’esecutivo toscano che guarda […]