Il paradosso del Pil: in Usa sta frenando ma il benessere cresce con la sanità meno cara

Published on :

Pubblichiamo di seguito un interessante articolo tratto da LaRepubblica, sia cartaceo che online. Sembra proprio che quello teorizzato già negli anni 60-70 e portato avanti con decisione e professionalità in Italia da MDF, stia entrando nella mente di tutti, anche delle così dette super potenze mondiali. Buon segno. NEW YORK […]

A Natale…

Published on :

Una delle caratteristiche del Natale è lo scambiarsi gli auguri. Auguri di cosa, resta spesso difficile comprenderlo. In tempi più o meno recenti, quando si era tutti “cattolici per cultura”  si poteva dare un senso o un indirizzo agli auguri. Senso ed indirizzo più o meno condiviso anche se a […]

La questione evasa da molti, ma non da tutti

Published on :

In questi giorni di fervorini politici – mentre il paese reale continua a lottare e ad agonizzare – non ho mai ancora sentito pronunciare la vera questione politica, Italiana e – me lo si permetta – mondiale. Quale? Quella che che noi conosciamo molto bene: il pianeta Terra.  A parte […]

Si scrive Decrescita, si legge felicità

Published on :

L’abbinamento tra decrescita e felicità crea sempre in coloro che lo ascoltano o che lo leggono una certa stortura di naso. A pelle i due termini sembrano fare a pugni. Ed è anche comprensibile, soprattutto per persone come la maggior parte di noi che sono nate in un occidente falsamente […]

Mutazione, il coraggio di andare oltre

Published on :

Negli ultimi 36 anni di vita mi sono trovata frequentemente di fronte ad una qualche resistenza ad andare avanti, o mia o di persone che ho incontrato e mi sono chiesta più volte il perché. Sappiamo tutti che è così, ma il perché questo avviene no. Cioè, perché ci priviamo […]

La “decrescita” fa paura?! Proviamo a conoscerla

Published on :

Si comincia a parlare sempre più di decrescita, o meglio dei temi che la riguardano, spesso inconsapevolmente. Sì, perché il solo proferire la parole decrescita incute terrore, mette tristezza, ci fa cadere in depressione, perciò preferiamo evitarla e difficilmente associamo a questo termine connotati positivi, quanto meno di miglioramento. Si […]