Artico, raggiunto storico accordo internazionale di protezione dalla pesca

Published on :

Usa, Canada, Norvegia, Russia, Danimarca, Islanda, Giappone, Corea del Sud, Cina e Ue firmano moratoria di 16 anni in acque internazionali È stato raggiunto questa notte a Washington uno storico accordo internazionale per proteggere da ogni attività di pesca commerciale la parte centrale del Mar Glaciale Artico. Gli Stati Uniti, il […]

Centrali a carbone, continua la battaglia di Enel contro Greenpeace

Published on :

Nuova battaglia legale tra Enel e Greenpeace. Dopo che, lo scorso luglio, il colosso energetico si è visto rigettare dal giudice della prima sezione del Tribunale civile di Roma, Damiana Colla, il ricorso per rimuovere dal sito di Greenpeace tutti i materiali collegati alla campagna “Enel killer del clima”, la […]

Mafia della pesca e voracità europea: il Senegal rischia la crisi alimentare

Published on :

I mari dell’Africa occidentale sono al collasso. Le cause? Sovra-sfruttamento ittico, degrado ambientale, corruzione. In Paesi come il Senegal, in particolare, il sistema delle licenze di pesca è in mano alla criminalità organizzata. Che, con la complicità di politici e imprenditori, sta letteralmente svuotando quella parte di Atlantico. A rivelarlo […]

Carbone, il futuro è nero: 1.199 nuove centrali dall’India all’Italia

Published on :

Il futuro è sporco: nero come il carbone che alimenta le centrali di oggi e, soprattutto, quelle di domani. Secondo l’Agenzia Internazionale per l’Energia, “la domanda di carbone nel mondo crescerà del 21% entro il 2035”. Sono già più di mille i nuovi impianti in arrivo: bruciando il buon vecchio […]

I vestiti? “Contengono sostanze tossiche e nocive”. Greenpeace analizza 20 marchi

Published on :

Siamo ormai in un mondo di “fashion victim”? Decisamente sì, e non solo nel senso di persone che seguono acriticamente le mode del momento. Secondo l’ultimo rapporto di Greenpeace, Toxic threads – The fashion big stitch-up, l’industria tessile provoca infatti danni gravissimi all’ambiente, ma anche alla salute. Lo rivelano le […]

“Uno al giorno”: il corto che denuncia lo sporco carbone di Enel

Published on :

Il titolo è “Uno al giorno” perché il carbone di Enel causa una morte prematura al giorno e 1,8 miliardi di euro l’anno di danni alla salute, all’economia e all’ambiente. Sono questi i veri numeri di ciò che Enel fa in Italia con il carbone. Numeri oscuri alla quasi totalità […]

Uragano Sandy. “Il cambiamento climatico minaccia tutti”

Published on :

L’uragano Sandy, che sta devastando molti Stati negli USA, è un evento meteorologico estremo indotto dal cambiamento climatico. Senza un radicale cambiamento di rotta nelle nostre politiche energetiche, fenomeni di questo tipo sono destinati a moltiplicarsi, a divenire sempre più distruttivi, a colpire zone del pianeta tradizionalmente estranee a calamità […]