L’alba oltre la finestra

Published on :

C’è una finestra nella vita di tutti che è aperta sul mondo. È ampia, dai vetri tersissimi e con lunghe tende bianche mosse costantemente dal vento. È il sole quello che vi si vede attraverso, uno splendido, caldo, sole invernale, di quelli che si riverberano sulla neve scintillando. Solo portando […]

Terra dei Fuochi: il Progetto Veritas al tempo dell’inganno universale

Published on :

La Terra dei Fuochi non è solo un lembo di terra strappato al paradiso e tramutato in inferno. È una fucina di idee, un grande laboratorio di pensiero. È qui che, facendo di necessità virtù, si sperimentano nuove strade: per sopravvivere, per compiere scelte capaci di futuro, per dimostrare che […]

Lavoro e Costituzione: una relazione spirituale

Published on :

Troppa gente in questo Paese pensa di essere – e in fondo è – infelice sul lavoro. Stressato, stanco, insoddisfatto. Mal pagato, umiliato, “mobizzato”. Disperato, disilluso, precario. Sono questi gli aggettivi che perlopiù oggi qualificano il lavoratore e sono (quasi) sempre negativi. Si invecchia tra un ventisette del mese e l’altro […]

Miriam Corongiu: cambiare non è facile ma si può fare.

Published on :

Abbiamo intervistato Miriam Corongiu, nostra attivista nel sud Italia. Miriam è una donna molto caparbia e gentile e di fronte ad un lavoro perso non si è data per vinta ma ha rivoluzionato tutto quanto aveva intorno. In meglio. Con fatica ma in meglio. Come è nato il tuo avvicinamento […]

Il Giardino degli Alberi Dimenticati

Published on :

Ci sono luoghi nella mia terra in cui è difficile immaginare la pace e la bellezza. Luoghi dove la natura è cancellata dalla mancanza di speranza e di prospettiva. Luoghi dove l’amore è negato dal narcisismo e dalla brutalità. È in quei luoghi, però, che torno tutte le volte che […]

Processo Resit: non solo la mafia è “una montagna di merda”

Published on :

Cipriano Chianese, l’inventore dell’ecomafia, è molto diverso dall’immagine da delinquente che rimandano le foto segnaletiche in giro per il web. Non l’ho riconosciuto subito. E’ un uomo alto, elegante, con i capelli bianchi che scendono in un’onda: solo il naso, grande e con una piega carnosa nel mezzo, lo associa […]

Il caffè sospeso

Published on :

Napoli, fredda mattina di marzo, le otto e un quarto. Arrivo in centro assai in anticipo rispetto al mio orario di lavoro. E insieme a un caro amico e collega ci concediamo un caffè in una delle più belle caffetterie della città. Mentre sorseggio dalla tazzina, fino in fondo, pensando […]