Il mercoledì delle ceneri della Repubblica

Published on :

Cadrebbe tra un mese, per la cronaca, il mercoledì delle ceneri che “sei cenere e cenere ritornerai” dei buoni parroci di una volta. Preti buoni, burberi e consapevoli della fragilità della storia e della politica del mondo. Ceneri, ormai, che è perfino difficile trovare in città, se non fosse per […]

Giuramento senza popolo nel Niger

Published on :

Questo 2 di aprile non passerà alla storia. Il neo-riconfermato presidente Issoufou Mamadou è stato eletto senza avversari. Non eletto ma plebiscitato. Primo turno col 48% dei voti arrangiati e secondo turno con scarti da dittatura, col 92%. L’avversario in prigione è stato evacuato in Francia per motivi di salute […]

Poveri ma belli. Quando il Sahel diventa strategico

Published on :

  Il Presidente del Niger ha passato il tornante del miliardo di franchi CFA. Convertiti fanno un milione e cinquecentomila euro. L’ultima dichiarazione dei redditi all’inizio del nuovo mandato di cinque anni è senza appello. Tra beni immobili, mobili e volatilità finanziaria la stima fa superare il simbolico capo del […]