Il valore aggiunto dell’usato

Published on :

di Antonio Conti* La Rete nazionale Operatori dell’Usato (Rete Onu) ha recentemente organizzato un convegno, presso la Sala Aldo Moro di Palazzo Montecitorio a Roma, per presentare alcune proposte per permettere al settore dell’usato di esprimere le proprie potenzialità nella cornice dell’”economia circolare”. È appannaggio specifico del riutilizzo, infatti, la conservazione del valore aggiunto nei beni […]

Ama le generazioni future come te stesso

Published on :

“Ama le generazioni future come te stesso!” scriveva Nicholas Georgescu Roegen, che negli anni ’70 inventò la bioeconomia e la decrescita, come modello antagonista a quello distruttivo del consumismo, che divora il futuro dei nostri figli e nipoti. Sull’altare del mito della crescita continua del Prodotto Interno Lordo, sacrifichiamo energia, materiali, biosfera e ogni genere […]

“Così la carovana dei volenterosi salverà i semi del Mediterraneo”

Published on :

Intervista con Vandana Shiva: “Dalla Grecia attraverso l’Italia fino al Sud della Francia, la marcia internazionale degli agricoltori che difendono la biodiversità sensibilizzerà l’opinione pubblica sull’importanza di salvaguardare le specie locali” Salvare i semi tradizionali e le specie agricole locali, preservando così economie e biodiversità. È lo scopo della Carovana internazionale dei guardiani dei semi. […]

La crescita economica sta uccidendo il pianeta? Il futuro del pianeta nelle mani dei movimenti

Published on :

L’articolo di Naomi Klein, autrice di “Shock Economy” e “No Logo”, pubblicato su  newstatesman.com e tradotto da Virginia Benvenuti per Comune-info fa riflettere, sia per le prese di posizione del gruppo di scienziati, determinati ad attuare azioni di disobbedienza civile e a non nascondere la realtà dei fatti, sia perchè si parla esplicitamente di Decrescita […]

LE RAGIONI DELLA BIOECONOMIA

Published on :

Di Giordano Mancini Il consumismo fu pensato e progettato nel 1949 da Victor Lebow, consulente economico di punta del governo USA del tempo. Nel 1955 scrisse su una rivista specialistica: “La nostra economia incredibilmente produttiva ci richiede di elevare il consumismo a nostro stile di vita, di trasformare l’acquisto e l’uso di merci in rituali, di far sì […]