Lavorare Sfianca

Published on :

Pubblichiamo di seguito un estratto del libro “Lavorare sfianca” di Alessandro Pertosa e Lucilio Santoni, edito da Enrico Damiani editore. Ringraziamo gli autori per la gentile concessione e invitiamo tutti a farsi sanamente provocare da un pensiero non convenzionale. Acquisto responsabile Una strana follia sembra impossessarsi dell’homo laborans  e consumisticus. […]

Di cosa parliamo quando parliamo senza aver finito di pensare

Published on :

“Detestava le persone che parlano senza aver finito di pensare, dunque detestava quasi tutta l’umanità”. (Thomas Bernhard)   Spesso il nostro pensiero non riesce a cogliere la realtà nel suo complesso, nella sua magmatica poliedricità. Magari per pigrizia o sfiniti dall’abitudine, ci fermiamo alle risposte confezionate. Non indaghiamo in profondità, perché la […]

Dizionario eretico. Per una critica della parola vilipesa

Published on :

Perché parliamo nel modo in cui parliamo? Perché per significare una certa cosa, un pensiero, un’emozione scegliamo una parola piuttosto che un’altra? Perché mentre parliamo riteniamo che proprio quella parola pronunciata sia perfetta per esplicitare esattamente ciò che pensiamo? E perché mentre comunichiamo agli altri le nostre intenzioni crediamo che […]

Arte e decrescita. Convegno di maggio, partono le iscrizioni

Published on :

Primeglio,  4/12/2014 Cari amici,   grazie alle riflessioni e ai contributi pubblicati in questi anni nel sito www.artedecrescita.it, abbiamo maturato la convinzione che sia ormai giunto il momento di cominciare ad elaborare un antidoto concreto all’ideologia nuovista, secondo cui ogni innovazione è de facto un miglioramento. Il mainstream ha assegnato […]

Il lavoro non è un valore in sé

Published on :

Recensione al volume di M. Craviolatti, E la borsa e la vita, Ediesse, Roma 2014, pp. 307. E la borsa e la vita è il titolo dell’ultimo libro di Marco Craviolatti, attivista sociale e sindacale, presidente dell’Associazione Etica&Lavoro «Pasquale Taviano». Il saggio si regge su un assunto: il lavoro non […]

Verso il convegno di Andora: Arte ed entropia

Published on :

Così come i pensatori deboli negano l’esistenza della verità incontrovertibile, affermando tuttavia con verità che la verità non esiste, allo stesso modo gli artisti contemporanei, che si definiscono post-ideologici, si illudono di abitare i luoghi dell’avanguardia libertaria e dichiarano a viva voce la loro alterità rispetto a qualsivoglia sistema di […]