Parte il tesseramento online al Movimento della Decrescita Felice! Per chi non avesse un circolo MdF vicino a casa e non avesse la possibilità di recarvi c’è la possibilità di richiedere la tessera online.

L’obiettivo del Movimento è sempre stato quello di diffondere stili di vita più sani, sostenibili e felici. Da 10 anni siamo una realtà apartitica che prova a fare pressione pubblica e a favorire il ben-essere della cittadinanza attraverso la condivisione di pratiche a basso impatto ambientale, che non creano sfruttamento sugli esseri viventi e che permettono una buona distribuzione del denaro, come i lavori utili, tecnologie pulite per ridurre gli sprechi di risorse, piccole e medie aziende etiche, e tanto altro.

In questo periodo siamo cresciuti tantissimo e grazie al sostegno di sempre più soci e simpatizzanti siamo riusciti a creare sul territorio una rete di circoli, gruppi e occasioni d’incontro davvero fitta.

Abbiamo fatto formazione interna, creato eventi di sensibilizzazione, seminari, laboratori presentazione libri, eco-feste, convegni, collaborazioni con altre realtà, adesione a campagne di pressione, corsi di autoproduzione e incentivato il progetto dell’Università del Saper Fare MDF.

Tutto su base volontaria!

Per questo le iscrizioni e le donazioni che ogni anno arrivano sono fondamentali. In particolare, grazie ai contributi dell’anno scorso abbiamo:

1. Garantito la vita associativa di MDF
Abbiamo garantito lo svolgimento delle le Assemblee Nazionali e degli incontri del Direttivo, agevolando la partecipazione di tutti e facendo in modo che le ragioni economiche non fossero mai di ostacolo.

2. Promosso il secondo Bike Tour della Decrescita
Tra gli eventi nazionali uno di quelli che ci ha dati più visibilità, partecipazione, convivialità e che ci ha permesso di estendere i nostri orizzonti e di incontrare nuove realtà. Il Bike Tour della Decrescita Felice è stato un successo: siamo riusciti a catturare l’attenzione dei media, a farci conoscere da tante persone e a garantirci piena sostenibilità economica.

3. Attivato una collaborazione con L’Università degli Studi di Pisa
Grazie al gruppo tematico Decrescita ed Economia è stata attivata una convenzione per una ricerca finalizzata al disegno di un modello sperimentale macroeconomico di sostenibilità ambientale e programmazione energetica. E’ un grande passo avanti nell’elaborazione teorica del nostro movimento e presto vedrà la luce in un importante seminario nazionale.

4. Coordinato il Convegno MDF e AIEE “Modelli per la valutazione dell’impatto ambientale e macroeconomico delle strategie energetiche” il 4 ottobre 2017 al Campidoglio a Roma

5. Messo a disposizione di tutti i Circoli la consulenza gratuita di un Commercialista
Abbiamo pensato fosse utile per tutti i circoli poter usufruire della consulenza di un commercialista esperto di associazioni. Abbiamo così esteso a tutti i circoli la possibilità di richiedere informazioni al commercialista di MDF che ha messo a disposizione il proprio lavoro in modo poco più che volontario.

6. Stipulato una assicurazione che copra tutti i soci di tutti i circoli durante le attività associative
Un passaggio certamente importante è stato quello della stipula di un’assicurazione nazionale per infortuni e responsabilità civile per tutti i soci di tutti i circoli.

7. Realizzato la Prima festa nazionale della Decrescita, in occasione dei 10 anni di MDF. La festa si è svolta il 13-14 maggio a Roma, presso la Città dell’Altra Economia, ed è stato un grandissimo successo a cui hanno partecipato circa 7.000 persone.

8. Creato le Magliette della decrescita felice. Il circolo di Venezia e quello di Padova hanno assieme realizzato in cotone biologico le magliette MDF con la scritta “Io non accetto lo spreco”. Stupende!

9. Realizzato webinar nazionali di formazione, grazie all’organizzazione del circolo MDF di Torino. Uno riguardante il Referendum costituzionale: le ragioni del Si e del No con Maurizio Pallante e Francesco Pallante, professore associato di Diritto costituzionale nell’Università di Torino e coautore con Gustavo Zagrebelsky del libro “Loro diranno, noi diciamo” e l’altro di Analisi dell’enciclica Laudato si’ con Maurizio Pallante.

E molto altro ancora! Insomma anche se c’è ancora tanto lavoro da fare nel nostro piccolo ci impegniamo tutti i giorni per migliorarci e migliorare questo Paese. Se anche tu pensi che la felicità vada oltre al Pil, contribuisci al cambiamento!

Per richiedere la tua tessera MDF CLICCA QUI

Il costo della tessera è di 12 euro, 10 euro per gli under 26.

Per info scrivere al referente del direttivo nazionale MDF Michel Cardino: tesseramentomdfnazionale@gmail.com