Finalmente ci siamo! Il gruppo organizzativo del Bike Tour della decrescita felice ha definito il percorso e le attività che verranno realizzate durante il nostro viaggio in bicicletta fra Taranto e Sapri.

Il Bike Tour si svolgerà fra il 26 agosto e il 4 settembre e ci porterà a confrontarci con l’irrisolto intreccio fra ambiente, salute e lavoro della città jonica, per poi affrontare quello fra ambiente, lavoro e sviluppo basato sulle fossili della Val d’Agri. Incroceremo lungo il percorso esperienze di una economia diversa e di uno stile di vita lento in basso Cilento, per poi immergerci nelle acque cristalline della costa che subisce una crescente pressione del turismo di massa. Come sempre, avremo con noi gli amici di AltriMondi Bike Tour, con il loro spettacolo itinerante ad allietare le nostre serate in piazza. Quest’anno si aggiunge anche la partnership di A Sud, associazione ambientalista che conosce bene i territori in cui ci muoveremo, perché supporta da anni i movimenti per la giustizia climatica e sociale che li animano.

Manca ancora qualche dettaglio e, per un paio di tappe, un posto dove fermarsi a dormire. Del resto trovare un luogo che possa ospitare per una sola notte 40 ciclisti, in territori che non siano mete abituali del turismo massivo non è facile. Ma questa è una delle tante sfide che ogni anno accettiamo per organizzare il tour.

A parte questo, dopo tante riunioni e sforzi, siamo pronti per aprire le iscrizioni!

Si tratta, in particolare, di una pre-iscrizione che viene aperta con anticipo per dare ai più fedeli appassionati di questa avventura la possibilità di organizzare l’agenda e prenotarsi per tempo.

Per iscirversi basta compilare il modulo di iscrizione, al cui interno troverete informazioni precise.

Scaldiamo i muscoli, non i motori! Fra qualche mese si parte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *